Damnatio memoriae

Pillole da lettura. L’antica Roma era molto avanti anche in questo: nelle strategie politiche il modo migliore per colpire un avversario non era parlar male di lui o farci ironia sopra, ma non parlarne proprio, dimenticarlo, lasciarlo marcire lentamente e senza scrupoli di sorta nel dimenticatoio. Così gli si faceva il vuoto attorno, anche se già trapassato con la “damnatio memoriae”. La filosofia del “passa oltre e non degnarlo di uno sguardo” allora premiava. La lettura di alcune pagine dell’epistolario ciceroniano fa capire come la famiglie potenti del Senato, se solo volessero, riuscissero ad essere metodiche e sistematiche nel portare avanti questa sottile e poco visibile guerra psicologica, fatta di cenni e di occhiate e che richiedeva, per vincere e dominare, silenzio, condivisione di poche parole chiave facili da imparare e memorizzare, frasi quasi in codice e fedeltà assoluta alla causa. E l’avversario in poco tempo diventava un nulla e scompariva dalla memoria. Che i grandi poteri della Storia si siano costruiti anche così? mettendo cioè il lettore, il ricercatore, lo storico nell’assoluta impossibilità di capire come, con un enorme castello di indizi, ma nella totale mancanza di prove? Per ritrovare strutture mentali di questo genere bisognerà attendere la metà del XIX secolo, quando la politica ritroverà quella stessa forte carica ideologica e dialettica che fu propria del I sec. a.C. a Roma e, mutatis mutandis, dello scorcio del IV sec. a.C. in Grecia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: