Tempo di segreti, spazi di segreto

Strati del tempo nello spazio aduso in lingue che furono. È un richiamarsi di voci attraverso le generazioni, nella mente che vola, si libra, si esalta, nelle mente che cerca, ma che, se le chiedi cosa, finge di non sapere. Ma io e te sappiamo. E non lo diciamo a nessuno.20170513_105829

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: