Tripudio

Punti di vista. Le nubi si alzano dopo le tante ore di pioggia a fondovalle e svelano cime bianche in alta quota. Il gorgogliare dell’Ansiei rigonfiatosi è diventato un urlo di gioia. Una capinera impaurita per essere finita nel camino di casa mi ha come ringraziato di averla presa e rimessa in libertà, svolazzando felice sotto la pioggia e trasmettendo la stessa felicità a me e a mia figlia Laura. Mentre spacco un po’ di legna per questa sera (l’umidità richiede pezzi più piccoli), l’erba alta del prato della radura non sfalciato, con il suo ondivago agitarsi, tradisce la presenza di un animale del bosco (una volpe? sono numerose qua) che l’acqua rendeva felice. E l’odore inebriante del bosco bagnato che inonda e pervade tutto? E lo chiamano maltempo … per chi cerca di capirlo, quello che ci impedisce di divertirci affollando impianti e rifugi o affannandoci su strade per raggiungere ristoranti e alberghi, quello che per alcuni è ostacolo anche per la più semplice passeggiata è invece solo un segno dell’eterno ciclo di sospensioni e rinascite della vita. A me piace intridermi di vita e sono uscito e mi sono bagnato con Spotty che trotterellava felice anche lui. E godo anch’io di questo vivere in questo tripudio di natura. Punti di vista. Sono solo punti di vista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: